5 romanzi brevi da leggere in un fine settimana

Tra i venditori e i marchi di cui parliamo:

[vc_row][vc_column width=”1/1″][vc_column_text]

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/1″][vc_column_text]

Molto spesso rinunciamo ad iniziare a leggere un libro perché poi sappiamo che non riusciamo a trovare il tempo per terminarlo e piuttosto che provarci ci arrendiamo in partenza.

In realtà questo succede perché spesso i libri più interessanti sono dei libri importanti, formati da pagine infinite. Ma non è proprio così perché i romanzi più belli che abbiamo letto non hanno più di 150 pagine sono una sorta di romanzi brevi e quindi li puoi leggere tranquillamente in un fine settimana.

Di seguito ti presentiamo la nostra selezione formata da 5 romanzi brevi da leggere in un fine settimana:

 

  1. Novecento di Alessandro Baricco (64 pagine)

È la storia di un pianista che non è mai sceso dalla nave sulla quale è stato abbandonato da neonato e dove si esibisce ogni sera.

Poco più di 60 pagine è l’opera più bella scritta dall’autore. Un monologo avvolgente che ti impedisce di fare qualsiasi altra cosa finché non arrivi all’ultima pagina.

  1. Kitchen di Banana Yoshimoto (150 pagine)

La protagonista, Mikage, rimasta sola al modo dopo la morte della nonna, sogna cucine nuove e luccicanti per ritrovare il calore di una famiglia desiderata.

In questo romanzo breve la Yoshimoto parla della solitudine giovanile e lo fa in modo talmente originale che, grazie a questo racconto, diventa famosa in tutto il mondo.

  1. Seta di Alessandro Baricco (108 pagine)

Ancora un libro di Barrico tra la nostra lista di romanzi brevi che proponiamo per poterti aiutare a scegliere una lettura coinvolgente ma non troppo impegnativa in un fine settimana. Un negoziante di bachi da seta, per colpa di un’epidemia che li ha colpiti in tutti i paesi europei e africani, è costretto a recarsi in Giappone per comprarne le uova. In questo paese conosce una giovane donna e tra i due nasce un’intensa e segreta storia d’amore. Dopo il suo ritorno a casa dalla moglie continuerà a pensare a quegli occhi orientali.

In questo racconto troviamo la vera essenza dell’amore che una moglie può provare per suo marito. Struggente e sorprendente un vero e proprio best seller.

  1. Una storia semplice di Leonardo Sciascia (66 pagine)

La storia comincia con una telefonata alla polizia, con un messaggio troncato, con un apparente suicidio. Da qui in avanti la storia va avanti ingarbugliandosi sempre di più e il protagonista cercherà di arrivare alla verità.

Nonostante il titolo, l’autore racconta una storia tutt’altro che semplice. Il libro è avvincente è ti porterà a leggerlo tutto d’un fiato.

  1. Il tailleur grigio di Andrea Camilleri (141 pagine)

La classifica dei nostri romanzi brevi si chiude con Camilleri, ma non è di certo ultimo per importanza. La protagonista di questo romanzo è la seconda moglie di un funzionario di banca ora in pensione. La donna, bellissima, ama indossare un apparentemente castigato tailleur grigio che per lei ha un profondo significato simbolico, significato molto particolare.

Non è la solita indagine poliziesca ma è più un romanzo psicologico che parla di come quest’uomo in pensione si rende conto di non aver mai conosciuto davvero la moglie. I personaggi sono davvero intriganti e il libro scorre velocemente.

Ad ogni modo di romanzi brevi ce ne sono davvero tanti e questi da noi presentati sono tra i più interessanti che puoi trovare in commercio.

Puoi scrivere nei commenti per farci sapere se ne hai letti altri che non hanno nulla da invidiare a quelli della nostra lista di romanzi brevi. Commenta e condividi se ti è piaciuto l’articolo.

Articolo scritto da Annarita.

5 romanzi brevi da leggere in un fine settimana

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/1″][vc_column_text]

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

I brand fidati che abbiamo testato e su cui puoi contare