7 soluzioni per organizzare gli spazi: consigli utili per studenti fuorisede

Tra i venditori e i marchi di cui parliamo:

L’esperienza di iscriversi e frequentare l’università è tanto emozionante per i genitori quanto per i ragazzi.

Al di là dello studio intenso che si prestano ad affrontare c’è anche il primo sprazzo di libertà sopratutto per gli studenti fuorisede chr sono entusiasti di riuscire a stabilire le proprie regole e organizzare il proprio spazio.

7 soluzioni per studenti per organizzare gli spazi di casa

Ma la vita da studente non è priva di ostacoli, specialmente quando si è costretti a vivere un anno intero in una stanza minuscola e condividere gli altri spazi di casa con altri ragazzi per lo più sconosciuti. Sappiate che per alcuni risulta traumatico.

Per aiutare sia genitori che studenti durante il trasferimento, guardate a queste 7 ingegnose soluzioni di organizzazione per ottimizzare lo spazio nell’armadio, nel ripostiglio e nella scrivania.

Se non c’è zona pranzo…

7 soluzioni per organizzare gli spazi: consigli utili per studenti fuorisede. frigo portatile

Prepara una mini cucina. Prendi un frigo portatile che possa essere abbastanza capiente. 25 litri sarà abbastanza per poter campare fino al prossimo giorno in cui andrai a fare spesa.

Se non c’è spazio per un comodino…

7 soluzioni per organizzare gli spazi: consigli utili per studenti fuorisede. carello per comodino

Usa un carrello da comodino. Prendi uno degli oggetti in genere riservati a un comodino, tablet, smartphone, occhiali, e incollali nelle tasche profonde di un carrello di lino. Questo è disponibile in varie dimensioni e si inserisce direttamente nel materasso per un facile accesso.

Se non c’è abbastanza spazio nell’armadio…

7 soluzioni per organizzare gli spazi: consigli utili per studenti fuorisede. carello per comodino

Prova i cassetti sotto il letto. La vita degli studenti non è esattamente famosa per avere cabine armadio. Posiziona spazio aggiuntivo dove puoi trovarlo, come ad esempio sotto il letto. Questi cassetti hanno le dimensioni perfette per scarpe e maglioni.

Se hai bisogno di ulteriore spazio…

7 soluzioni per organizzare gli spazi: consigli utili per studenti fuorisede. cassetti impilabili

Costruisci altri cassetti. Se non vuoi. Costruirli ci sono quelli impilabili e potrai addirittura scegliere il colore.

Queste scatole impilabili, una necessità per rimanere senza ingombri, possono essere utilizzate all’interno di un armadio, un’area ufficio o un bagno. Suggerimento professionale: coordinali con i colori per stanza o categoria per una maggiore organizzazione.

Se lo spazio sulla scrivania è limitato…

7 soluzioni per organizzare gli spazi: consigli utili per studenti fuorisede. scaffalatura pieghevole

Aggiungi una scaffalatura pieghevole. Una stanza coperta di vestiti e compiti a casa può causare più stress e distrazione del necessario. Prepara uno scaffale pieghevole in miniatura che si può essere appoggiare su una scrivania per contenere libri e file importanti.

Se non ci sono abbastanza prese elettriche…

7 soluzioni per organizzare gli spazi: consigli utili per studenti fuorisede. lampada che funge anche da ricarica per cellulari

Compra una lampada che funge anche da ricarica per cellulari.

La maggior parte dei complessi abitativi per studenti sono stati costruiti in un mondo pre-smartphone. Se la stanza è a corto di prese, cerca gli oggetti che funzionano anche come stazioni di ricarica, come una lampada da scrivania dotata di una porta USB.

Se finiscono gli spazi dappertutto…

Aggiungi spazio sulle porte.

Sfrutta al massimo lo spazio che altrimenti non verrà utilizzato, che si tratti del retro della porta dell’armadio, della porta della stanza o della porta del bagno. Ci sono degli scaffali portatili che sono fatti apposta per le porte dove riporre scarpe, articoli di abbigliamento, articoli da bagno, ecc ecc.

Se hai troppi vestiti o l’armadio è troppo piccolo…

Prendi un’asta per armadio. Sì, quelle aste regolabili per armadi.

Gli studenti universitari con armadi non proprio enormi possono tirare un sospiro di sollievo: lo spazio per appendere i vestiti sarà raddoppiato con queste aste fissate all’interno dell’armadio: non è necessaria alcuna installazione e può essere rimosso in un lampo.

Se ti è piaciuto questo articolo e ti è stato utile per organizzare gli spazi nella tua casa presa in affitto per frequentare l’università faccelo sapere con un commento o condividendo sui social.

I brand fidati che abbiamo testato e su cui puoi contare

Lascia un commento