Come inviare Stickers su ​​WhatsApp

Come inviare Stickers su ​​WhatsApp

Hai presente quella funzione che ti permette di inviare gli stickers al posto delle solite emoji? No? Bene, allora te lo spieghiamo subito. In questo articolo troverai un nuovo modo di poter comunicare con i tuoi contatti all’interno di Whatsapp, il tutto inviando gli stickers.

Come inviare Stickers su ​​WhatsApp per Android

Se possiedi uno smartphone Android, troverai degli adesivi nascosti sotto la faccia delle emoji nell’angolo in basso a sinistra. Probabilmente lo hai usato regolarmente per inviare emoji o forse anche GIF su WhatsApp, ma ora sono presenti anche gli stickers che sono una sorta di adesivi (infatti stickers vuol dire proprio adesivi in inglese) come quelli che trovi nella messaggistica di Facebook.

Il logo per gli stickers è un quadratino con l’angolo in basso a destra che si stacca leggermente (ricordando un adesivo), e se selezioni questa icona ti si aprirà il mondo degli stickers usati più di recente o più probabilmente con le parole “non hai ancora usato stickers”. Dovrai quindi scaricare alcuni pacchetti per poterli inviare, quindi premi il piccolo simbolo + in alto a destra per scaricare quelli gratuiti o acquistarne di personalizzati.

In questa sezione troverai una selezione di stickers che puoi inviare, ma dovrai prima scaricarli attraverso il pulsante di download sul lato destro prima di poterli inviare. Non ti preoccupare, questi pacchetti sono piccoli, quindi non hanno un peso eccessivo sulla memoria del tuo smartphone o sulla connessione di casa tua.

Come inviare adesivi in ​​WhatsApp per Android e iPhone

Quando avrà finito di scaricare il pacchetto ti apparirà una spunta verde e poi potrai tornare alla normale finestra di chat. Dalla chat torni di nuovo su stickers e troverai il pacchetto che stai cercando lungo la parte superiore della sezione grigia nella parte inferiore della schermata della chat.

Fin qui tutto chiaro sulle procedure per arrivare a inviare Stickers su ​​WhatsApp? Andiamo avanti.

Gli stickers utilizzati più di recente compaiono nella prima parte del menu, mentre puoi anche utilizzare alcuni stickers in ​​modo che appaiano sotto la stella. Stiamo parlando dei preferiti, cioè quelli che hai selezionato come gli stickers che ti piacciono di più.

Nota bene

Ricorda che non appena clicchi sopra uno sticker, questo verrà immediatamente inviato alla chat, quindi non avrai un’anteprima come quando si inviano le GIF animate. Fino a qui tutto chiaro? Mi raccomando è importante capire questo passaggio per evitare di mandare lo sticker alla persona sbagliata nel momento sbagliato.

Come inviare sticker su ​​WhatsApp per iPhone

È più semplice trovare la sezione Sticker su iPhone rispetto alla sua controparte Android. Nell’input di testo (quindi quando ti compare la tastiera in basso) nella parte inferiore della chat ci sarà un piccolo quadrato con l’angolo che si allontana verso il lato destro vicino al pulsante emoji.

Premi questo e già sei nella sezione sticker dove puoi dare un’occhiata e decidere cosa vuoi scaricare e inviare dal tuo telefono. Dovrai premere il segno + qui per scoprire quali puoi scaricare e quindi la freccia rivolta verso il basso a destra del pacchetto che desideri.

Quando viene scaricato, sarai in grado di scorrere verso il basso dalla parte superiore dello schermo e vedrai i tuoi nuovi sticker pronti e in attesa di essere inviati.

Attenzione anche nel caso di iPhone perché vale la stessa cosa di Android, e cioè quando tocchi l’adesivo prescelto questo verrà inviato automaticamente a differenza di quando invii una GIF e ottieni un’anteprima in anticipo prima di poterla inviare.

Se ti è tutto chiaro condividi su come inviare Stickers su ​​WhatsApp. Lascia un commento e fallo sapere ai tuoi amici sui social.

Lascia un commento