Come smettere di mangiare troppo durante le vacanze

Come smettere di mangiare troppo durante le vacanze

Indice

Ti ritrovi spesso a mangiare troppo durante le feste? Se è così, non sei solo e noi possiamo aiutarti. Continua a leggere per imparare come smettere di mangiare troppo durante le vacanze.

Le vacanze arrivano ogni anno e con esse arriva un afflusso di emozioni. Alcuni sono eccitanti e nostalgici, mentre altri sono più travolgenti e stressanti. Per questo motivo, la navigazione alimentare e nutrizionale in questo periodo può essere particolarmente difficile.

Quest’anno, semplicemente implementando alcuni suggerimenti e trucchi di un dietista registrato, puoi prepararti al successo ed evitare di mangiare troppo durante le festività natalizie.

Mangiare troppo durante le vacanze

Allora perché succede? In realtà, ci sono parecchie ragioni. Le festività generalmente richiedono festeggiamenti e la celebrazione di solito significa incontri sociali. E cosa troviamo spesso negli incontri sociali? Cibo!

Inoltre, di solito ci sono anche tradizioni nostalgiche che le vacanze portano con sé, che sono spesso costruite attorno al cibo. Forse è il mix di cottura stagionale di un certo negozio di alimentari o i biscotti delle vacanze di tua nonna. Ad ogni modo, è sicuro dire che le vacanze e il cibo vanno di pari passo.

Il lato dell’eccesso di cibo entra in gioco qui quando mescoliamo questi due fattori con la scarsità e l’insensatezza. Quindi parliamo di come impedire che la scarsità e la mancanza di mente prendano il sopravvento in modo da poter smettere di mangiare troppo durante le vacanze.

5 consigli per smettere di mangiare troppo durante le vacanze

Inizia implementando i seguenti 5 suggerimenti durante le festività natalizie in modo da evitare l’eccesso di cibo.

Goditi i tuoi preferiti delle vacanze consapevolmente

Non importa dove ti trovi durante le festività natalizie, ci saranno sempre prelibatezze e piatti poco brillanti in giro. Che si tratti dei biscotti di zucchero stantio nella sala relax al lavoro o del mediocre budino di pane che tua zia insiste a fare ogni anno. Eppure, allo stesso tempo, ci saranno sempre anche quelle prelibatezze e piatti deliziosi e incredibili che non vedi l’ora di mangiare.

La prima chiave per navigare durante le vacanze e prevenire l’eccesso di cibo è assaporare consapevolmente i cibi delle vacanze che ti piacciono davvero. Cerca gli alimenti che non vedi l’ora ogni anno e lascia il resto alle spalle.

Non c’è bisogno di raccogliere quel biscotto stantio che sai di non volere o di sentirti sotto pressione da tua zia per avere un po’ di quel budino di pane. Attieniti a ciò che ti piace e lascia il resto alle spalle. Questo è uno dei modi migliori per smettere di mangiare troppo durante le vacanze.

Non lasciare che la scarsità prenda il sopravvento

Ora che sappiamo che mangeremo solo il cibo che vogliamo veramente, dobbiamo parlare della mentalità della scarsità. La mentalità della scarsità è ciò che ci dice che dobbiamo mangiare quanto più possibile in questo momento perché non ne avremo più accesso per molto tempo.

Il risultato? Ti senti eccessivamente pieno e molto probabilmente stressato o sopraffatto di conseguenza. Il rimorso si assesta e non puoi credere di aver finito per mangiare troppo durante le vacanze.

Prima di tutto, ci siamo passati tutti. È umano ed è normale! Ma ti darò un consiglio veloce per evitare che ciò accada di nuovo quest’anno. Quando ti godi i dolci e i piatti salati delle feste, ricorda a te stesso che torneranno. Le vacanze arrivano ogni anno e puoi godertele ogni anno. Inoltre, puoi sempre realizzarli al di fuori delle festività natalizie se li ami davvero! Ottieni quella ricetta dal tuo amico o familiare o impara a fare qualcosa di simile che fornisce il negozio di alimentari.

Più riesci a chiamare e prepararti per la mentalità della scarsità, più controllo avrai sul cibo. In questo modo, puoi smettere di mangiare troppo durante le vacanze.

Trova un equilibrio tra nutrimento e piacere

A causa dell’aumento degli incontri sociali durante le vacanze, è facile appoggiarsi abbastanza al lato divertente delle cose in questo periodo dell’anno. Spesso è del tutto involontario! Prima che ce ne accorgiamo, le festività natalizie sono finite e ci rendiamo conto di quanto mangiamo troppo e ci concediamo quei cibi basati sul piacere.

Per smettere di mangiare troppo durante le vacanze, conduci con consapevolezza e intenzione. Per fare questo, puoi usare Balance Spectrum di Nutrition Stripped. Ci sono due metà dello spettro, una che rappresenta il nutrimento mentre l’altra rappresenta il godimento. Nel mezzo, abbiamo un equilibrio tra i due.

Usa questa immagine per verificare con te stesso. Stai spendendo troppo tempo a goderti la metà dello spettro? Se è così, come puoi riportarti al centro dello spettro, o un po’ più verso la metà nutritiva dello spettro? Dai la priorità a un equilibrio tra i due fin dall’inizio, piuttosto che dare priorità all’uno o all’altro.

Non andartene mai a una festa a stomaco vuoto

Questo vale per tutti gli incontri sociali durante tutto l’anno, onestà. Quante volte ti sei detto: “Non mangio tutto il giorno perché voglio davvero divertirmi a questa cena”?

Se questo è un sentimento frequente per te, allora sono disposto a scommettere che conosci anche la sensazione eccessivamente piena, scomoda e stressante che provi dopo il pasto che hai fatto o l’incontro sociale a cui hai partecipato.

Il digiuno porta a una fame estrema, che porta a mangiare troppo. Per smettere di mangiare troppo durante le vacanze quest’anno, cerca di assicurarti di essere ben nutrito prima della riunione o del pasto. Conduci la tua giornata come faresti con qualsiasi altro giorno! In questo modo avrai ancora fame e ti divertirai, ma non ti sentirai così affamato da essere costretto a mangiare troppo.

Prenditi del tempo per gestire lo stress

Le vacanze sono impegnative, stressanti e un po’ caotiche onestamente. Non fraintendetemi, sono assolutamente innamorato delle festività natalizie! Ma questo certamente non nega il fatto che possano essere un po’ troppo. Spesso, l’eccesso di cibo è solo il risultato dell’insensatezza perché stiamo semplicemente cercando di superare le festività natalizie con la nostra sanità mentale intatta.

Cerca di implementare una gestione attiva dello stress. Diario attraverso i tuoi pensieri, medita con alcune cuffie o fai un rapido flusso di yoga. La gestione dello stress gestisce lo stress alimentare, che a sua volta riduce l’eccesso di cibo.

Introduci la consapevolezza, goditi i tuoi preferiti, aggiungi un po’ di gestione dello stress e nutriti come fai sempre, e romperai il ciclo dell’eccesso di cibo durante le vacanze! Come sempre, prendi questi suggerimenti lentamente. Provane uno alla volta, guarda come va, fallo tuo e passa a quello successivo.

Non dimenticare di farci sapere come va taggandoci sui social!