Pelle grassa: guida a come trattarla

Tra i venditori e i marchi di cui parliamo:

Hai problemi di pelle grassa? Non sei l’unico/a ad avere questo problema e ci sono diversi modi per trattarla nella maniera più appropriata.

Partiamo dal presupposto che c’è una linea sottile tra la pelle oleosa e la pelle grassa (e la produzione di olio in più può causare lo sciogliersi del trucco sul viso per le donne). Inoltre, l’eccesso della patina di olio tende a insinuarsi e ad assestarsi nei pori della pelle, facendoli sembrare pieni di acqua. E sì, la tua pelle è anche più suscettibile a sblocchi.

Qui ti diciamo come fare per trattare la pelle grassa o la pelle eccessivamente oleosa (in realtà ce ne sono molti di metodi e qui ne trattiamo quelli che sembrano essere i più efficaci).

Cosa causa la pelle grassa o oleosa?

Le ghiandole oleifere si trovano alla base dei follicoli piliferi e producono quello che viene chiamato sebo o quello che tutti conosciamo come olio per la pelle.

Una complessa miscela di acidi grassi, “esteri di cera” e lipidi come lo squalene, arriva nel follicolo e si diffonde sulla superficie del viso.

La pelle di tutti produce sebo, il che è positivo: è essenziale per idratare, lubrificare e proteggere il viso.

Detto questo, puoi ovviamente avere diversi modi per trattare la palle grassa e qui ti indichiamo alcuni aspetti da valutare:

Ghiandole sebacee troppo grandi

Alcune persone hanno semplicemente ghiandole sebacee geneticamente sovradimensionate che producono molto olio, allo stesso modo in cui alcune donne hanno la pelle cronicamente secca o gli occhi castani.

Ormoni

Il cambiamento degli ormoni durante il ciclo mestruale può anche lasciare la pelle più liscia, specialmente durante la settimana o giù di lì prima che arrivino le mestruazioni.

Questo si verifica quando gli estrogeni, che in genere aiutano la pelle a apparire più elastica e tonificata, cadono e aumentano il testosterone e il progesterone. Il testosterone è noto per aumentare la produzione di olio e renderlo più denso e più appiccicoso (ad esempio generando un intasamento dei pori).

Stress

Un altro grosso problema della pelle grassa è appunto lo stressa; attiva il sebo aumentando ulteriormente cortisolo nel tuo sistema, un ormone anch’esso noto per aumentare la produzione di olio.

Tra gli altri effetti nocivi vi è l’aumento della sensibilità e le riacutizzazioni di condizioni preesistenti (ad esempio: eczema o psoriasi).

Pelle grassa: guida a come trattarla

Temperature eccessive

La troppa umidità nell’aria ha come conseguenza un bisogno minore della tua pelle di idratazione naturale, quindi l’olio tende a affiorare in superficie invece di essere assorbito dalla pelle.

E quando fa caldo, il sudore che la tua pelle produce si mescola all’olio per rendere la pelle ancora più grassa.

7 modi per controllare l’olio della pelle e gestirne gli effetti

Utilizzare un detergente gel

I detergenti gel sono molto utili in questi casi. Le creme tendono ad essere troppo grasse (anch’esse) e idratanti, mentre i liquidi e i lavaggi con schiuma possono essere super leggeri e potrebbero non eliminare completamente tutto l’olio.

I gel hanno la densità giusta per dissolvere l’olio in eccesso, senza aggiungere ulteriore idratazione. Cercane uno con la salicina. Rispetto all’acido salicilico, che viene creato utilizzando un processo chimico, la salicina si trova naturalmente nella corteccia del salice e ha proprietà antiossidanti, antimicrobiche e lenitive.

Scegli una protezione solare bassa

Sì, la protezione solare ha la reputazione di sembrare grassa e pesante per la pelle, il che è ancora più un problema per le ragazze con la pelle oleosa.

Ma questa protezione (la più bassa che puoi trovare) quotidianamente è un must, soprattutto quando fa caldo. Fortunatamente le nuove formule sono leggere che mai. Scegline uno che sia privo di olio e abbia proprietà opacizzanti.

Idratare in maniera “strategica”

Hai ancora bisogno di una crema idratante per nutrire e riempire la pelle dopo esserti lavata. Scegli quelli con aggiunta di amido e/o silice, che lasciano una finitura opaca e aiutano ad assorbire l’olio, combattendo la patina lucente che si forma durante il giorno.

Evita trucchi luccicanti

Un po’ di luccichio potrebbe sembrare divertente, ma lascerà il tuo viso riflettente come una palla da discoteca. Allo stesso modo, fai attenzione alle basi che contengono micro-particelle che riflettono la luce. Sono aggiunti per aiutare a uniformare il tono della pelle e aggiungere luminosità, ma per la pelle già grasse o oleose, questi piccoli espedienti faranno più male che bene.

pelle grassa pelle oleosa

Scegli invece le basi opache, liquide o in gel. Sebbene le polveri possano sembrare una buona idea poiché assorbe l’olio, possono essere difficili da fondere uniformemente sulla pelle grassa.

Fai una bella disintossicazione da zucchero

Non tutti coloro che mangiano cibo spazzatura hanno la pelle grassa, ma una dieta altamente glicemica (cereali raffinati e trasformati come pane bianco, pasta e cibi zuccherati) aumenta il glucosio nel sangue e quindi l’insulina, che può indurre la pelle a produrre olio in eccesso.

Quindi, se vuoi sbarazzarti della pelle grassa o oleosa, prendi in considerazione di ridurre il cibo spazzatura e fare il pieno di cereali integrali, frutta e verdura.

Gli studi dimostrano che quando le persone con acne (che tendono ad avere la pelle grassa) passano a una dieta più sana e a basso contenuto glicemico, la loro pelle migliora. In uno studio, ad esempio, l’87% dei partecipanti ha notato un cambiamento nelle imperfezioni e il 91% aveva bisogno di meno farmaci per l’acne.

Trattare la pelle grassa appena si manifesta il problema

Se hai la pelle grassa, probabilmente non sei estranea alle riacutizzazioni, che provengono da ormoni, stress o altro (come abbiamo già detto prima).

Nel momento in cui vedi una protuberanza, un rossore o senti la formazione di brufoli, mantieni la zona limpida con un trattamento, come uno contenente beta-idrossiacido e amamelide.

Tampona se necessario

Se hai bisogno di un rapido ritocco qua e là, le carte assorbenti sono una soluzione classica, rapida e semplice. Non solo per gli adolescenti, le carte assorbenti spazzano via comodamente gocce di olio al volo.

Conclusioni sul trattamento della pelle grassa

Pronta ad affrontare la pelle grassa o oleosa di petto? Segui questa guida ma poi approfondisci su canali ufficiali e falla diventare una routine quotidiana di eliminazione dell’olio per una pelle più chiara e meno grassa.

I brand fidati che abbiamo testato e su cui puoi contare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *