Quando comprare un iPhone…

Tra i venditori e i marchi di cui parliamo:

Quando comprare un iPhone o uno smartphone in generale

Dopo le vacanze estive eccoci di nuovo a scrivere nuovi post e recensioni, consigli e dritte sullo shopping online. Principalmente teniamo di mira il nostro preferito Amazon che ci offre sempre una quantità innumerevole di prodotti di qualità (stando sempre attenti), al giusto prezzo. Oggi vediamo quando comprare un iPhone.

Senza ombra di dubbio l’iPhone di casa Apple è entrato nella quotidianità dell’utente medio e rimanere aggiornati sul pezzo è diventato una sorta di trend. Non si può avere un telefono che non sia uno smartphone di ultima generazione.

Ecco dunque il periodo buono per comprare smartphone a prezzi ribassati. Le uscite degli ultimi prodotti sono ormai alle spalle da diversi mesi e addirittura all’orizzonte si profilano i primi meeting per telefoni di generazioni successive.

Se vuoi comprarlo nuovo devi farlo ora! Se vuoi comprarlo ora, fatti sempre mille domande sul perché la persona che te lo sat vendendo se ne vuole liberare.

quando comprare un iPhone - quando comprare il Samsung quando comprare un iPhone - quando comprare il Samsung quando comprare un iPhone - quando comprare il Samsung quando comprare un iPhone - quando comprare il Samsung quando comprare un iPhone - quando comprare il Samsung quando comprare un iPhone - quando comprare il Samsung

Quando comprare un iPhone…

C’è l’iPhone 6 a meno di 700€. Consideralo pure un affare perché c’è ancora gente che lo sta pagando a prezzo pieno! Tra l’altro questo supporta 16GB di memoria, un buon prezzo per un buon telefono. Se poi vuoi risparmiare ulteriormente senza rinunciare al marchio della mela devi scendere di numero di serie e dunque un telefono che funziona perfettamente ma non è l’ultimo uscito di certo:

Quando comprare un iPhone…

E poi c’è l’antagonista di casa Apple… La Samsung sono già diversi anni che sta assaltando e minando le certezze di mercato della mela con un piano di marketing basato su una qualità accessibile a tutti in termini di prezzo. Ma allora qual è la differenza tra le due case produttrici? Quale il miglior prodotto? La verità si cela come sempre dietro le esigenze del consumatore. Un Samsung può andare bene per la maggior parte degli utenti, mentre l’iPhone sarebbe più indicato da usare in ambienti di lavoro. Questo perché la Apple sviluppa ogni singolo componente del telefono, rendendo il prodotto più stabile e veloce. Ma al di là di sapere quando comprare un iPhone, penso sia giusto scegliere anche un’alternativa valida per una corretta comparazione e analisi del prodotto.

Ecco alcuni esempi di Samsung. Questi modelli sono molto simili tra loro. Le funzionalità non sono molto diverse da quelle dell’iPhone così come la memoria. L’assemblaggio di un oggetto costruito da differenti partner, tuttavia, lo lascia un gradino sotto la Apple. Le funzioni dei Samsung sono congeniali per la maggior parte degli utenti. Il sistema operativo è stato nettamente migliorato e velocizzato anche se prensenta sempre qualche rallentamento dopo un certo numero di installazioni di applicazioni.

Se non sei soddisfatto dei prodotti selezionati qui sopra puoi sempre effettuare una tua ricerca personale oppure puoi cliccare qui:

Fammi sapere cosa trovi d’interessante da poterne parlare.

I brand fidati che abbiamo testato e su cui puoi contare

Un pensiero riguardo “Quando comprare un iPhone…

  • 26/09/2015 in 15:56
    Permalink

    Salve! Concordo quasi su tutto con ciò che avete detto voi, ma sono dell’idea che i prodotti Apple, dopo un tot di anni, siano praticamente da buttare. Basta guardare l’Iphone 4S: uscito circa 3 anni fa (se non erro) e già adesso non è più al passo con i tempi! Oltretutto è inutile dire che L’Apple rispetto alla Samsung, ha praticamente zero possibilità di scelta… mentre con la Samsung puoi scegliere il modello più adatto ai tuoi gusti.
    Insomma, se dovessi acquistare un cellulare di seconda fascia, senza dubbio mi affiderei alla Samsung o ad altri.
    Complimenti per l’articolo però, molto completo nonostante sia breve 🙂

I commenti sono chiusi.